Escursioni a Maratea

Redentore di Maratea
Redentore di Maratea

A Maratea prima vi portiamo su colline aspre e sentieri scoscesi ed infine vi concediamo di riposarvi su una delle tante belle e poco frequentate spiagge di questo piccolo pezzo di Basilicata.

Itinerari

Maratea centro storico al panorama sul Redentore fino al porto
Dal Centro storico di Maratea ci si inerpica per lo stretto sentiero immerso nella macchia mediterranea fino alla Madonna degli Ulivi e infine attraversando il vertiginoso antico centro di Maratea si raggiunge la statua del Redentore. Da questo punto si può ammirare l’intero Golfo di Policastro e nelle giornate più limpide si vede anche lo Stromboli. Dopo aver goduto lo splendido panorama sulla costa si scende a Maratea per un’altra via e si può raggiungere il Porto.

Trekking a Trecchina
Dal centro storico di Trecchina, passando per il castello medioevale, si sale percorrendo un sentiero utilizzato dai devoti della Madonna del Soccorso per la processione al Santuario. Il sentiero attraversa boschi di caducifoglie e in particolare castagni della varietà trecchinese, dal pregiato frutto. Raggiunto il Santuario si può ammirare uno splendido panorama mozzafiato tra il Tirreno e la Basilicata interna.